Italia: Qr code per il PD

QR Code per il PD
Camminando per strada quando vedrete i nostri manifesti da oggi ci sarà da un lato un quadrato nero fatto da punti linee e quadrati. Lo stesso per volantini e brochure che il PD distribuirà sulle nostre proposte. Non si tratta di un cambio di simbolo del PD né di un errore di stampa, ma del QR Code, l’erede del codice a barre e siamo il primo partito ad utilizzarlo. Tutta la comunicazione del Partito Democratico verrà da oggi integrata con i simboli QR Code. Il codice QR può essere letto da un qualunque cellulare collegato a Internet, e permette di approfondire online l’argomento trattato a partire da un manifesto, volantino, inserzione e da tutte le forme di comunicazione tradizionale.

Il Partito Democratico è il primo Partito politico a utilizzare i QR Code.

Vogliamo sfruttare le opportunità che le nuove tecnologie ci offrono per facilitare la comunicazione e la partecipazione delle persone, permettendo a tutti voi di sapere subito e con facilità le nostre proposte in modo approfondito, guardare un video o leggere un articolo. Senza dover aspettare per forza di sedere davanti a una scrivania.

I ping ed i commenti non sono attivi.

Non è possibile lasciare commenti al momento.