L’Informatore Comunale di Monza apre ai QR Code

Monza
Nel prossimo numero dell’Informatore Comunale “Tua Monza” che verrà distribuito alle famiglie monzesi nei prossimi giorni, i lettori troveranno una novità: i QR Code.  La nuova applicazione permetterà, tramite alcuni codici a barre, di accedere a informazioni, video e testi direttamente sullo schermo del proprio cellulare. In questo modo per i cittadini monzesi sarà possibile ampliare i contenuti del giornale tramite rimandi multimediali.

Dal Comune di Monza spiegano come funziona. “Per prima cosa bisogna installare sul cellulare uno speciale software gratuito (QR reader) che interpreta il codice. Digitando QR Code su Google se ne trovano molti e per tutte le marche. Poi non resta che inquadrare il codice con la fotocamera del cellulare e scattare una foto. Il software legge il codice apre la pagina web di approfondimento dove si possono trovare video, moduli, programmi di manifestazioni e qualsiasi altro materiale”.

Le possibilità di utilizzo del QR code – continuano – sono anche altre. Per esempio si può stampare sui manifesti per scaricare un modulo di richiesta o il programma completo di una manifestazione, oppure applicare vicino ad un monumento o ad opere d’arte per dare informazioni particolareggiate su ciò che si sta vedendo”.

Monza è tra i primi Comuni italiani ad utilizzare questa tecnologia all’interno di una più ampia strategia di utilizzo di tutti gli strumenti ICT finalizzata ad un contatto sempre più diretto tra amministrazione e cittadini.

I ping ed i commenti non sono attivi.

Non è possibile lasciare commenti al momento.