Socializzare col Qr code: C-stay?

c-stay-tshirt
Il Qr code socializza, e tu ci stai? Questo lo slogan di C-stay.com, sito che promuove le nuove t-shirt con Qr code incorporato. Le magliette permettono di collegare tramite codice QR delle informazioni leggibili tramite smartphone.E’ sufficiente scaricare l’applicazione dal sito c-stay.com. Basta puntare il telefono per decifrare disegni simpatici e divertenti frasi sulla t-shirt.

La funzione?
Condividere informazioni con chi inquadra il codice: video, foto, siti internet, brochure, materiale pubblicitario, pagine facebook o twitter. Insomma, il codice a barre veicola qualsiasi forma di contenuto.

Su C-stay.com si possono visualizzare alcune proposte, t-shirt provocatorie o irriverenti. Ma l’azienda promette anche una personalizzazione della maglietta multimediale per soddisfare le richieste del consumatore più sfrontato e di quello che vuole lanciare un messaggio criptato.

L’iniziativa, nata nel novembre del 2010, si apre a risvolti o declinazioni: le magliette potrebbero essere utilizzate come sponsor nelle convention, per presentare spettacoli o pubblicizzare la propria attività. E, naturalmente, anche per uso personale per incrementare la rete di amici e il network di riferimento.

Il qr code sembra trovare terreno, anzi tessuto, fertile sulle magliette. Tra le ultime applicazioni Air Guitar per suonare la chitarra online. Insomma, le frontiere dell’e-commerce sono infinite e tecnologiche: Qr code e mobile per una t-shirt 2.0.

I ping ed i commenti non sono attivi.

Non è possibile lasciare commenti al momento.