A Milano il biglietto dell’autobus si paga con il cellulare

atm_mobile_ticketing1
A Milano il biglietto dell’autobus si paga con il cellulare. Parte il primo servizio italiano di Mobile ticketing su larga scala. È in partenza la prima iniziativa italiana di Mobile ticketing su larga scala, basata su tecnologia NFC (Near Field Communication) che vede coinvolti Atm (Azienda Trasporti Milanesi) e Telecom Italia.

Il servizio, chiamato “Mobile Pass”, consentirà ai cittadini milanesi di acquistare e convalidare titoli di viaggio direttamente con il telefonino a partire dall’11 aprile e si basa su un’applicazione software configurata da Telecom Italia su SIM Card che permetterà l’acquisto di tre tipi di abbonamento (mensile studente, ordinario o senior) per il mese corrente o successivo, nonché la verifica della disponibilità del titolo di viaggio e della sua data di scadenza.

Grazie alla tecnologia NFC integrata nel cellulare, fornito gratuitamente da ATM ad un primo nucleo di cento abbonati, sarà possibile interagire direttamente con il sistema di bigliettazione elettronico-magnetica di ATM, convalidando l’abbonamento avvicinando il cellulare, anche spento, ai tornelli presenti nella metropolitana e alle convalidatrici presenti sui mezzi di superficie. Dopo una sperimentazione di sei mesi che prevede il coinvolgimento di un primo gruppo di cento abbonati, il sistema verrà progressivamente esteso a tutti i clienti ATM.

I ping ed i commenti non sono attivi.

Non è possibile lasciare commenti al momento.